fbpx
E-Commerce, la strada giusta per il futuro?

E-Commerce, la strada giusta per il futuro?

Ci fa piacere riprende un articolo di Business Insider Italia (L’apocalisse del retail. I brand di moda chiudono negozi a raffica: non parlano più la lingua dei Millennials?) che parla di E-Commerce e di quanto in ambito moda stiano diventando fondamentali. L’analisi riguarda gli Stati Uniti, che notoriamente sono all’avanguardia in tutto e per tutto e soprattutto sono un facile riferimento per capire cosa succederà nei prossimi anni anche nel nostro Bel Paese.

Nell’articolo si dice che molti store fisici stiano lasciando il posto a degli store online e che i centri commerciali (al contrario di quello che sta succedendo in Italia) stiano perdendo l’appeal dei primi anni 2000.

Il problema sono i millenials (i ragazzi nati negli anni 2000), che oggi sono dei ragazzi con un budget da spendere che preferiscono spendere sugli shop online invece che nei negozi e nei centri commerciali.

Questa nuova moda sta portando alla chiusura nel prossimo anno del 15% del totale dei negozi di abbigliamento sul territorio USA.

Nell’articolo si parla anche di come le grosse aziende (Zara) si muovano anche nella scelta del prodotto, cosa su cui noi non siamo esperti e possiamo solo essere d’accordo, visto i risultati di un colosso come Zara.

Il nostro parere in tal senso è abbastanza allineato a quanto venga raccontato nell’articolo:

Gli E-Commerce non sono l’ancora di salvezza per ogni negozio che stia rischiando una grossa perdita di fatturato, però la possibilità di rivolgersi ad un pubblico più ampio e targettizzabile tramite gli strumenti forniti da Facebook e Google sono un aspetto da non sottovalutare.

Per ogni tipologia di negozio, per ogni prodotto, per ogni tipologia di cliente, c’è uno strumento adatto. Scopri se gli E-Commerce sono lo strumento giusto per te con un’analisi gratuita! Contattaci senza impegno:

Spunta qui se desideri rimanere aggiornato sulle offerte di BTecno
Ho letto e accetto l'informativa e confermo di essere maggiorenne